Matrimonio

“Il matrimonio è, e resterà sempre, il viaggio di scoperta più importante che l’uomo possa raccontare”
S. Kierkegaard

Il Matrimonio con Aurorae

Aurorae, con il suo team di intervistatori, ghost writer e grafici, ti offre la possibilità di realizzare un vero e proprio racconto sul tuo Matrimonio. Se sei tu lo sposo o la sposa, puoi realizzare insieme a noi un libro dove i personaggi principali siete tu e la tua metà. Un racconto del proprio matrimonio, visto dagli sposi e da chi vi stava accanto. Un omaggio ad amici e parenti o un ricordo per te, per fare rivivere la vostra storia d’amore o la giornata del vostro Matrimonio con le foto dei momenti più belli, le impressioni, i saluti, gli aneddoti di quanti hanno partecipato insieme al “giorno più bello”, in modo da poterlo rivivere con le stesse emozioni. Se invece sei un parente o un amico e vuoi omaggiare gli sposi, puoi farlo regalando loro questa esperienza e creeremo allo stesso modo il racconto della loro unione.

“L’ho visto mentre entrava in chiesa, ho capito che avrei passato con lui il resto della mia vita”

“Quanto mi piace, quanto la amo, è lei la donna per me!”

“Eravamo ragazzini quando ci siamo incontrati, da allora siamo stati sempre insieme.”

“Ci siamo lasciati a vent’anni…
A trent’anni ci siamo ritrovati…
E io che non mi volevo nemmeno sposare… prima di conoscerlo”

Ѐ stata la sorte a farci incontrare…

LEI:

“Ѐ stata la sorte a farci incontrare… Il nostro primo incontro è stato voluto da un viaggio annullato. Sarei dovuta già essere in vacanza, ma hanno posticipato al giorno successivo il volo. Così, non proprio di buon umore, chiamai un taxi per ritornarmene a casa, dopo qualche ora di attesa giusto di fronte al check-in. Proprio mentre stavo salendo sentii un ragazzo urlare “Aspetta!”, correndomi incontro, “Ti sono caduti questi”, porgendomi la mia custodia degli occhiali da sole. “Grazie…” gli dissi e lui si tolse i suoi, mostrandomi uno sguardo che mi fece bruciare dentro… Rimasi inebetita a guardarlo… In testa mi ronzava solo una cosa… “Offrigli un caffè! Offrigli un caffè!”…

LUI:

“Il giorno in cui la conobbi ero tornato da un viaggio. La osservai almeno trenta minuti mentre stava di fronte al chek-in guardando gli orari dei voli, poi l’orologio, poi fuori dalle vetrate, poi ancora i voli, mentre camminava avanti e dietro un po’ indispettita. Mi faceva impazzire quando si scostava con la mano i capelli dagli occhi e poi “pff!”, sbuffava. Aveva appoggiato una custodia sul banco mentre chiedeva informazioni alla receptionist, dimenticandosela dopo essersene andata via velocemente, recandosi verso l’uscita dell’aereoporto. La ragazza della receptionist, accorgendosene fece per chiamarla: “Signorina!”, io intervenni prontamente: “No, no non si preoccupi, è della mia ragazza!” Presi la custodia e corsi verso l’uscita…

Richiedi Informazioni

Se sei interessato al Servizio Matrimonio di Aurorae, compila il modulo qui sotto. Il nostro staff ti ricontatterà al più presto e riceverai tutte le informazioni a riguardo.

Consenso Privacy Policy

Aurorae crea dai tuoi ricordi la tua biografia

Come funziona

Share This